Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Locandina Manifesto del film ''Den skaldede frisør - Love is all you need''Impressioni a caldo sul film ''Den skaldede frisør - Love is all you need'':

Info Generali:


Titolo Originale: Den skaldede frisør - Love is all you need;

Pronuncia del Titolo: "Lov is ol iu nid" ;

Tratto: sceneggiatura originale;

Genere: commedia sentimentale;

Anno: 2012;

Data di proiezione al Festival: 2 Settembre

Proiettato alla: fuori concorso alla 69esima edizione della Biennale Cinematografica di Venezia;

Durata: 116 minuti;

Regia: Susanne Bier;

Sceneggiatura: Anders Thomas Jensen;

Attori Principali:

  • Pierce Brosnan (59anni*) interpreta Philip
  • Trine Dyrholm (40anni*) interpreta Ida

Altri Attori Secondari:

  • Christiane Schaumburg-Müller (30anni*) interpreta Thilde
  • Kim Bodnia (47anni*) interpreta Leif
  • Molly Blixt Egelind (25anni*) interpreta Astrid
  • Paprika Steen (48anni*) interpreta Benedikte
  • Sebastian Jessen (26anni*) interpreta Patrick

* Età degli attori quando hanno girato il film ''Den skaldede frisør - Love is all you need''.

 

 

Indice

  1. Info Generali
  2. Trama del Film (senza svelare il finale)
  3. A chi ed in quali occasioni è consigliato
  4. Pagella e Voti
  5. Prime Impressioni sul Film (compreso il finale):
    1. a cura di Sara Prian;
    2. a cura di Alice Bianco;
  6. Conferenza Stampa sul Film ''Den skaldede frisør - Love is all you need''
  7. Commenti ed Opinioni del Pubblico

 

 

2. Trama del film ''Den skaldede frisør - Love is all you need''icona indice


Astrid (Molly Blixt Egelind) e Patrick (Sebastian Jessen) sono due giovani danesi, si conoscono da tre mesi ma decidono di sposarsi. Sorrento è la località prescelta per il matrimonio, dove il padre dello sposo, Philip (Pierce Brosnan) possiede una casa. I parenti tutti arrivano per trascorrere il weekend delle nozze insieme a loro, tra questi anche Philip e i genitori di lei, Ida (Trine Dyrsholm) e suo padre, Leif (Kim Bodia), accompagnato dalla giovane amante, Thilde (Christiane Schaumburg-Müller).

 

 

3. Il film ''Den skaldede frisør - Love is all you need'' è consigliato a...


Una giovane e briosa commedia, consigliata a tutti dai grandi ai più piccoli, ci si diverte e ci si emoziona, la pellicola è una vera chicca della regista che a chi già la conosce risulterà ben diversa dallo stile a cui ci ha abituato e per chi non la conosce inizierà ad interessarsi a lei.

 

 

 

4. Pagella e Voti del film ''Den skaldede frisør - Love is all you need''icona indice


 

Voti di Sara Prian

 

Voto Tecnico

Regia 6 e 1/2
Effetti Speciali nd
Sonoro 7
Colonna Sonora 7
Interpretazioni 7
Costumi 7
Scenografie 7 +

 

 

 

Voto ai Contenuti

Storia 7
Humor 7 +
Romanticismo 8
Erotismo 6
Ritmo 8
Impegno 6
Tensione 6 +

 

 

 

Voto Complessivo al Film: 7 +

 

 

Voti di Alice Bianco

 

Voto Tecnico

Regia 7
Effetti Speciali n/d
Sonoro 9
Colonna Sonora 7 e 1/2
Interpretazioni 8
Costumi 7
Scenografie 8

 

 

 

Voto ai Contenuti

Storia 7
Humor 6 e 1/2
Romanticismo 7
Erotismo 6
Ritmo 8
Impegno 6
Tensione 6

 

 

 

Voto Complessivo al Film: 7 e 1/2

 

 

 

 

5. Prime impressioni sul film ''Den skaldede frisør - Love is all you need''icona indice


Impressioni di Sara Prian {extravote 1}

Susanne Bier arriva al Festival di Venezia con un genere che non le appartiene eppure convince e diverte e fa respirare dopo proiezioni serie.

La sua è una commedia romantica come tutte noi ragazze amiamo con tutti gli elementi più importanti a caratterizzarla: c’è l’amore all’improvviso, il tradimento, i personaggi antipatici ma che finiscono per farti ridere.

E’ vero Pierce Brosnan sembra non scollarsi il ruolo di Sam in Mamma mia!, ma chi se ne importa; ci piace che sia stato in grado di reinventarsi in questa maniera in dei generi che non sono impegnativi, ma che permettono comunque la riflessione.

Ida è alla fine della chemioterapia eppure è un personaggio solare, pieno di voglia di vita e così lo sono tutti i protagonisti ed è quello che trasmettono al pubblico, che ci fa sorridere e innamorare delle atmosfere che la Bier riesce a creare. Il tema principale è quello della rinascita, dell’iniziare una nuova vita e in questo partecipano tutti.

Ida dopo il tumore e il tradimento del marito è pronta ad iniziare una nuova vita (taglio di capelli forzato dalla chemio, ma anche voluto, perché si sa se una donna si fa un nuovo taglio significa: cambiamento) e ad aprirsi ad un nuovo amore. Philip è un uomo tutto preso dal lavoro, poco presente nella vita del figlio Patrick, ma che quando incontra la madre della promessa sposa di suo figlio, Ida è pronto a mollare tutto per lei: lancia il cellulare, se ne libera ed è come liberarsi della sua vita passata per tornare nella campagna di Sorrento a coltivare limoni. Inizialmente anche la figlia di Ida, Astrid è pronta ad un cambiamento con il matrimonio, che non avverrà a causa di un cambiamento di tendenza anche nella vita del suo futuro marito Patrick.

Un inno al cambiamento, alle vite che rinascono, alla voglia di vita, al bisogno di vita. C’è bisogno di aria nuova per i personaggi e ce n’è anche per il pubblico del festival che sorride, piange e finalmente si diverte con una commedia romantica ben fatta e ad una scelta di un cast affiatato e che ha la sua punta di diamante nel viso solare e simpatica di Trine Dyrholm e nel fascino di Pierce Brosnan.

Fortunatamente pare che il film verrà distribuito e che quindi potrete anche voi apprezzare l’ultimo lavoro di una regista che dimostra poliedrica, ma sempre sul pezzo.

 

 

Impressioni di Alice Bianco {extravote 2}

In un festival del cinema d’autore, dove tutti i registi presentano un loro film ragionando e a volte perdendosi troppo nel mettere in piazza i problemi politici e sociali a cui siamo tanto abituati nella vita quotidiana, Love is all you need rappresenta quella boccata d’aria fresca che alla mattina è proprio ciò che serve per svegliarsi col piede giusto.

Susanne Bier si presenta quest’anno al festival con un film che è pura commedia romantica, con due protagonisti sensazionali che sono riusciti ad incarnare al meglio il ruolo prefissatosi.

Tutto ruota intorno ad un matrimonio, occasione giusta per gli incontri, per i ricordi e per festeggiare l’amore, quello appena sbocciato, quello che volteggia nell’aria fra aranceti e limonaie e quello fra genitori e figli.

Sorrento è la cornice ideale, definita dalla stessa regista, una delle città più romantiche del mondo, che con il suo mare e i suoi stupendi scorci esprime solarità ed allegria, proprio come la pellicola, che oltre a questo riflette anche su temi importanti come la sofferenza nella malattia, il dolore e il ricordo di una persona amata e il modo di affrontare la vita dopo un tradimento.

Commedia romantica certo, ma anche un po’agrodolce, che riflette sul significato dell’amore, della sofferenza e della voglia di andare avanti, di cambiare pagina e di costruirsi una vita nuova, a qualsiasi età.

Susanne Bier stupisce nella sua semplicità, portando sullo schermo una pellicola che regala sorrisi, emozioni e dolore, ma riesce ad affrontare il tutto con estrema dimestichezza, come se fosse il genere a cui è devota. Ad aggiungere il tocco giusto e a far risaltare ancor di più regista e sceneggiatore, le interpretazioni briose e drammatiche dei due protagonisti.

Pierce Brosnan ha rivelato nella conferenza stampa, di essersi immedesimato bene nel ruolo dopo aver sofferto della morte della moglie, egli infatti risulta essere molto naturale, così come la sua co-protagonista, una Trine Dyrholm che dona quel tocco e stile in più al film, con la sua sottile eleganza e semplicità, comiche ma buone le interpretazioni di Paprika Steen e Kim Bodnia.

 

 

 

6. La Conferenza Stampa del film ''Den skaldede frisør - Love is all you need''


Clicca qui per leggere e vedere la
Conferenza Stampa sul

Film ''Den skaldede frisør - Love is all you need''

 

 

 

7. COMMENTA le impressioni a caldo sul film ''Den skaldede frisør - Love is all you need''


Clicca qui per COMMENTARE
queste Impressioni a caldo del

film ''Den skaldede frisør - Love is all you need''

icona indice


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.