Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Locandina Manifesto del film ''Amazing Grace''Film ''Amazing Grace'': 

Info Generali: 


Valutazione: 3,77 stelle su 5

Titolo Originale: Amazing Grace; 

Pronuncia del Titolo: "Amezin Greis"; 

Titolo Italiano: Amazing grace; 

Genere: storico, drammatico; 

Anno: 2006; 

Uscita in America: 23 Febbraio 2007; 

Uscita in Italia: data non disponibile; 

Durata: 117 minuti; 

Regia: Michael Apted; 

Sceneggiatura: Steven Knight; 

Attori Principali

  • Benedict Cumberbatch (30anni*) interpreta William Pitt
  • Ioan Gruffudd (33anni*) interpreta William Wilberforce
  • Romola Garai (24anni*) interpreta Barbara Spooner

* Età degli attori quando hanno girato il film ''Amazing grace''.

 

""Maggiori Info"" (Musiche, Montaggio, etc.) >>

1.a. Trama del film ''Amazing Grace''icona indice


William Wilberforce (Ioan Gruffudd) fu il primo politico britannico a lottare per l'abolizione della tratta degli schiavi nell'Inghilterra di metà Settecento. Il film racconta la sua storia e quella dei suoi compagni partendo dalla prima sconfitta, raccontando gli antefatti con flashback, per poi portarci al suo presente e alla conquista della tanto agognata abolizione della schiavitù. Vedremo anche il suo innamorarsi, il suo cercare di lottare per la sua causa anche quando sarà malato e senza forze.

 

 

1.b. Il film ''Amazing Grace'' è consigliato a...


Amazing Grace è il classico film storico da far vedere nelle scuole assieme ad Amistad. Certo per gli studenti non sarà facile divertirsi con un dramma storico, ma il film merita di essere visto da più persone possibili per ricordare quel periodo troppe volte sorvolato dai libri scolastici eppure così importante per tutta la popolazione africana. William Wilberforce è stato un eroe e come tale merita di essere conosciuto.

Consigliato perché: per imparare dei fatti storici che troppe volte non vengono insegnati nelle scuole. 

Non consigliato perché: troppo storico.

 

 

Note del Film ''Amazing Grace''icona indice


  1. Recensione di cinemalia.it
  2. Rassegna Stampa di Rotten Tomatoes
  3. IMDB

COMMENTA questa Recensione del film ''Amazing Grace''icona indice


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.



Avatar di Alice _cult89
Alice _cult89 ha risposto alla discussione #160 8 Anni 3 Mesi fa
Concordo nel dire che questo film riesce a far inglobare anche lo spettatore, ma forse in alcuni punti risulta un po' lento.
Avatar di admingat
admingat ha risposto alla discussione #454 7 Anni 11 Mesi fa
Ho trovato questo film molto positivo da un punto di vista storico-morale, ma - come detto dalla stessa Alice_cult89 - troppo lungo e piatto in alcune parti. Fossi stato nel regista avrei cercato di far capire allo spettatore le sofferenze degli schiavi non solo a parole, ma proprio con immagini salienti.. magari con degli flashback quando l'ex schiavo nero Olaudah Equiano (Youssou N'Dour) ricordava la sua schiavitù.
I 117 minuti invece, così come è impostato il film, a volte si sentono.
Piccola opinione personale: se fossi stato un parlamentare inglese a quei tempi, avrei criticato io stesso William Wilberforce (Ioan Gruffudd) che cercava di far passare la legge DURANTE una guerra così difficoltosa ed impellente.. con senno di poi, però, dato che l'aveva proposta da prima, avrei votato sin da subito contro lo schiavismo.
Avatar di noe1986
noe1986 ha risposto alla discussione #458 7 Anni 11 Mesi fa
Un tuffo nel passato, giusto per ricordarci , come se non fosse sufficiente guardare i telegiornali ogni giorno, quanto l'essere umano riesca ad avvicinarsi così tanto alle bestie più irragionevoli. In alcuni punti rallenta molto il film, credo per creare nello spettatore l'angoscia e l'ansia degli anni senza riuscire a cambiare il corso degli eventi, senza poter impedire altre innocenti morti.