Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

9. Dicono del Film ''Below - Sottomarino negli abissi''icona indice


Critica Italiana: [1]

  • Francesco Alò da Il Messaggero del 27 Giugno 2003: «Brutto passo falso per Stephen Twhoy, abile mestierante che ci aveva deliziato con l'avvincente 'Pitch Black'. Il suo 'Below' è un poco convinto noir sottomarino con tocchi soprannaturali. Fiacco, noioso e molto prevedibile. Nonostante ciò, 'Below' si prende molto sul serio. Errore fatale.»
  • Roberto Nepoti da Repubblica del 28 Giugno 2003: «Quota periscopio. Fuori uno, due, tre. I film di guerra ci hanno insegnato che esperienza traumatica sia navigare sotto il mare: figurarsi, poi, quando a bordo ci sono i fantasmi. (...) Una produzione di serie B interpretata da un cast interessante e ligia alla lezione del 'fantastico.»
  • Tullio Kezich dal Il Corriere della Sera del 28 Giugno 2003: «Sulla scia di 'U-571', con questo 'Below' lo scrittore Darren Arnofsky si è inserito nel filone sommergibilistico applicandogli la formula della 'casa stregata'. Nella regia corretta di David Twohy, un'ininterrotta sequenza di effetti speciali sostieni la recitazione sindacale degli interpreti. Colpo di scena finale da 'giallo' piuttosto deludente.»
  • Adriano De Carlo da Il Giornale del 4 Luglio 2003: «Un magnifico horror-thriller che fa piazza pulita di tutte le navi fantasma che il cinema ci ha mostrato, liberandoci da un insopportabile luogo comune, quello che impedisce a chi lo voglia di uscire da una casa dominata dal terrore. Da un sottomarino inabissato non si esce, lo si voglia o no, e l'ottimo David Twohy ondeggia tra buio e luce, trascinando lo spettatore nel suo gioco fantasmatico, terrorizzandolo con grazia. Buona paura a tutti.»

 

Critica Estera: [2]

  • Compra il DVD o il Blu-Ray del Film

    Eleanor Ringel Gillespie da Atlanta Journal-Constitution del 4 Novembre 2002: «The film has enough spooky momentum and good actors to keep it going.»
  • Eric Harrison dallo Houston Chronicle del 18 Ottobre 2002: «The reason Below gets beneath your skin is that the scriptwriters know what most current horror filmmakers never learned: Fear is an emotion, not a visceral response.»
  • Edward Guthmann dal San Francisco Chronicle del 18 Ottobre 2002: «Twohy's overwrought, comic-book theatrics work against him, as does the hokey script.»
  • Roger Ebert dal Chicago Sun-Times del 18 Ottobre 2002: «Below has ambitions to be better than average, but doesn't pull itself together and insist on realizing them.»
  • Desson Thomson dal Washington Post del 18 Ottobre 2002: «An enjoyable, if occasionally flawed, experiment.»

COMMENTA questa Recensione del film ''Below - Sottomarino negli abissi''icona indice


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.