Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

5. Recensione del film ''Buddy Buddy''icona indice


{extravote 1}I grandi maestri non deludono mai, beh questa volta Billy Wilder l'ha fatto, imbastendo un film scontato, scialbo e anche dal punto di vista registico, molto scarno, questo perché anche salvando alcune gags e alcuni dialoghi, il film risulta comunque essere un po' noioso, quasi troppo lungo (sebbene duri circa 90 minuti!).

La trama è molto semplice e vede contrapporsi due uomini totalmente all'opposto, da una parte il sicario Trabucco, un uomo tutto d'un pezzo, che sta attento ai minimi particolari, dotato di self controllo, sangue freddo e molto furbo, che vive una vita solitaria e ne va fiero, dall'altra Mr. Clooney, critico televisivo, emotivo, innamorato e che non sa star da solo (Cecilia, la seconda moglie lo tradisce con l'importante dottor Zuckerbrot ed ora lui si vuol suicidare), fragile ed ingenuo.

I due, così totalmente diversi, si ritroveranno a dover dare l'uno la mano all'altro, per ricambiarsi il favore o semplicemente perché alla fine fra loro si instaurerà quasi un rapporto d'amicizia. Trabucco lo salverà da ben due tentativi di omicidio, mentre Mr. Clooney lo sostituirà nel sul ruolo di killer, essendo Trabucco impossibilitato a sorreggersi sedato da una potente siringa del dottor Zuckerbrot.

Nella sua ingenuità Mr Clooney riuscirà nel compito assegnato, ma per puro caso, pensando di aver sbagliato mira; subito dopo, i due complici inseguiti dalla polizia tenteranno di scappare dall'hotel e grazie al travestimento di Trabucco (si finge un sacerdote) egli farà scappare Clooney e riuscirà a passare inosservato agli occhi della polizia che, prendendolo sul serio, lo chiameranno per dare un estrema unzione a Gambola, in fin di vita.

Queste scene finali sono quasi le uniche veramente costruite a puntino, creando suspanse e divertimento.

Sarà forse il broncio serio di Walter Mattahau e la troppa energia ed emotività di Jack Lemmon, o meglio dei loro personaggi, a non equilibrare bene il tutto, nonostante questa coppia comica cinematografica sia una delle migliori e abbia già dato prova della loro forte complicità ed amicizia in film precedenti come: Non per soldi ma per denaro (1966), La strana coppia (1968) e Prima pagina (1974).

Compra il DVD o il Blu-Ray del Film

COMMENTA questa Recensione del film ''Buddy Buddy''icona indice


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.