Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

3. Maggiori Informazioni sul film ''Hannah e le sue sorelle''icona indice


Altri Attori Secondari

  • Carrie Fisher (30anni*) interpreta April
  • Lloyd Nolan (84 anni*) interpreta Evan
  • Maureen O'Sullivan (75anni*) interpreta Norma
  • Max Von Sydow (57anni*) interpreta Frederick

* Età degli attori quando hanno girato il film ''Hannah e le sue sorelle''.

Doppiatori Italiani:

  • Angiolina Quinterno da voce a Holly;
  • Cristiana Lionello da voce a Lee;
  • Melina Martello da voce a Hannah;
  • Oreste Lionello da voce a Mickey;
  • Oreste Rizzini da voce a Elliott;
  • Pietro Biondi da voce a Frederick;
  • Roberta Greganti da voce a April;

Direttore della Fotografia: Carlo Di Palma;

Scenografie: Carol Joffe;

Costumi: Jeffrey Kurland;

Montaggio: Susan E. Morse;

Compra il DVD o il Blu-Ray del Film

Produzione: Jack Rollins & Charles H. Joffe Productions, Orion Pictures Corporation;

Distribuzione: Orion Pictures Corporation;

Sito ufficiale: Non disponibile;

Location: 5th Avenue, Manhattan, New York City (New York), Beverly Hills Hotel & Bungalows - 9641 Sunset Blvd., Beverly Hills (California), Booth Theatre - 222 West 45th Street, Manhattan, New York City (New York), Broadway, Manhattan, New York City (New York), CBGB's - 315 Bowery, Manhattan, New York City (New York), Carlyle Hotel - 35 East 76th Street, Upper East Side, Manhattan, New York City (New York), Central Park West, Manhattan, New York City (New York), Chrysler Building - 405 Lexington Avenue, Manhattan, New York City (New York), Church of the Transfiguration - 1 East 29th Street, Madison Avenue, Manhattan, New York City (New York), Greenwich Village, Manhattan, New York City (New York), Metro Cinema - 2626 Broadway, Manhattan, New York City (New York), Mount Sinai Hospital, East 98th to East 101st Streets, Upper East Side, Manhattan, New York City (New York), St Regis-Sheraton Hotel - 2 East 55th Street, Fifth Avenue, Manhattan, New York City (New York), Sunset Blvd., Hollywood, Los Angeles, (California), Teatro Regio, Torino (Piemonte, Italia)Waldorf-Astoria Hotel - 301 Park Avenue, Manhattan, New York City (New York);

Formato: 35 mm, 1.85:1;

Colore: Si;

Audio: Sonoro (Mono);

Budget:: $6,400,000;

Incasso: $40,084,041 (America);

 

Tratto: sceneggiatura originale;

 

Disponibile

 

Musiche: Artisti vari;

 

Colonna Sonora del film ''Hannah e le sue sorelle'':

La colonna sonora de Hannah e le sue sorelle è a dir poco variegata, si passa infatti dal brano jazz di Cole Porter "I'm in Love Again" alle note classiche del famoso "Concerto per clavicembalo in Fa Minore, secondo Movement" di Johann Sebastian Bach. Un miscuglio di generi che sono una perfetta scenografia e contorno alle vicende e ai cambi di sequenza della pellicola.

 

 

La tracklist del film ''Hannah e le sue sorelle'' è la seguente:

  1. You Made Me Love You
  2. I've Heard That Song Before
  3. Bewitched
  4. Medley al pianoforte: It Could Happen To You / Polkadots And Moonbeams / Avalon / Just You, Just Me
  5. Concerto per clavicembalo in Fa Minore, secondo Movement
  6. Back to the Apple
  7. I'm In Love Again
  8. You Are Too Beautiful
  9. If I had you
  10. Isn't It Romantic

COMMENTA questa Recensione del film ''Hannah e le sue sorelle''icona indice


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.



Avatar di admingat
admingat ha risposto alla discussione #350 8 Anni 2 Mesi fa
Woody Allen è sempre lui. Un film piacevolissimo da guardare e da riguardare. I dialoghi, le interpretazioni, gli intrecci delle più svariate storie che alla fine arrivano sempre ad incrociarsi. Un film davvero da non perdere persino se lo si guarda nel 2015.