Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Locandina Manifesto del film ''Il posto delle fragole''Film ''Il posto delle fragole'': 

Info Generali: 


Valutazione: 4,43 stelle su 5

Titolo Originale: Smultronstället; 

Titolo in Americano: Wild Strawberries

Pronuncia del Titolo: "Uaild Stroberris"

Titolo Italiano: Il posto delle fragole; 

Genere: drammatico; 

Anno: 1957; 

Uscita in America: 22 Giugno 1959; 

Uscita in Italia: data non disponibile; 

Durata: 91 minuti; 

Regia: Ingmar Bergman; 

Sceneggiatura: Ingmar Bergman; 

Attori Principali

  • Ingrid Thulin (31anni*) interpreta Marianne Borg
  • Victor Sjöström (77anni*) interpreta Dr. Isak Borg

* Età degli attori quando hanno girato il film ''Il posto delle fragole''.

 

""Maggiori Info"" (Musiche, Montaggio, etc.) >>

1.a. Trama del film ''Il posto delle fragole''icona indice


Un famoso dottore, Isak (Victor Sjöström), arrivato ormai alla vecchiaia si rende conto che il suo egoismo l’ha portato e vivere nella solitudine. Un sogno lo risveglia da questa situazione e a riconoscere i suoi sbagli cercando di recuperare quei rapporto che per lui sono ancora importanti.

 

 

1.b. Il film ''Il posto delle fragole'' è consigliato a...


Chi ama i capolavori e sa farsi trascinare dalle emozioni che le storie dei singoli individui sanno raccontare. Un film per crescere e pensare sui temi della vita e della morte e sul tempo che fugge. L'ideale sarebbe vederlo da soli per poter immagazzinare meglio le notizie che Ingmar Bergman ci offre.

Non è un film leggero, ma non fatica nemmeno ad andare avanti.

Consigliato perché: è una riflessione sul tempo che scorre accessibile a tutti.

Non consigliato perché: la lentezza.

 

 

Note del Film ''Il posto delle fragole''icona indice


  1. Rassegna Stampa di Cinematografo
  2. Rassegna Stampa di Rotten Tomatoes
  3. IMDB

COMMENTA questa Recensione del film ''Il posto delle fragole''icona indice


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.



Avatar di scarabello
scarabello ha risposto alla discussione #539 8 Anni 2 Settimane fa
siamo al cospetto di uno dei capisaldi della cinematografia. Ingmar Bergman con questo film ha gettato uno sguardo eterno sull'andare delle cose del tempo e della vita. Una fotografia eccelsa fa da sfondo e da protagonista per una pellicola che guaarda alla solitudine senza privarla della sua universalità. Va visto!