Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

FILM ''Inception'' (2010): Valutazione, Trama, Recensione e Frasi del FilmFilm ''Inception'': 


Valutazione Media: 4,5 su 5:

  • Secondo IMDB: 4,8 stelle su 5
  • Secondo il pubblico di MyMovies: 3,7 stelle su 5;
  • Secondo l'autore di questo articolo: 5 stelle su 5

 

Info Generali:

Titolo Originale: Inception;

Pronuncia del Titolo: "Insepcion";

Titolo Italiano: Inception;

Genere: azione, fantascienza, thriller, drammatico;

Anno: 2010;

- COMPRA IL FILM
... CLICCANDO ''QUI''

 

 

Uscita in America: 16 luglio 2010;

Uscita in Italia: 24 settembre 2010;

Durata: 148 minuti;

Regia di: Christopher Nolan;

Sceneggiatura di: Christopher Nolan;

 

Attori Principali del film ''Inception'': 

[Leonardo Di Caprio] (36anni*) interpreta Dom Cobb;

[Joseph Gordon-Levitt] (29anni*) interpreta Arthur;

[Ellen Page] (23anni*) interpreta Arianna;

[Tom Hardy] (33anni*) interpreta Eames;

* Età degli attori quando hanno girato il film ''Inception''.

 

 

 

TRAMA del film ''Inception''Indice dell'Analisi del Film ''Inception''


Dom Cobb (Leonardo Di caprio) è un'estrattore di segreti molto particolare, si insinua nei sogni delle persone per estrapolare informazioni grazie ad un apparecchio hi-tech che gli permette di partecipare al sogno insieme al suo team.

Si ritrova a partecipare al "sogno condiviso" di Saito, un uomo d'affari giapponese, ma il suo piano fallisce quando Mal, la defunta moglie di Cobb, appare nel sogno per colpa del suo subconscio e ostacola l'intera operazione.

Saito, resosi conto delle potenzialità di Cobb, gli propone un'affare in cambio di un favore che gli permetterebbe di ritornare negli Stati Uniti dal quale Cobb è dovuto fuggire perchè accusato dell'omicidio della moglie.

Dovrà insinuarsi nella menta di Rober Fischer, erede del rivale in affari di Saito, per un processo diverso dall'estrazione, ossia l'innesto, inserendo così l'idea di una divisione del proprio impero economico. Cobb accetta e recluta le persone necessarie per questo compito. Il lavoro si rivelerà essere molto più complicato del previsto. 

 

 

 

Il film ''Inception'' è consigliato a...Indice dell'Analisi del Film ''Inception''


Consigliato? SI ... Film infarcito di ogni genere, dal thriller, all’azione, alla love-story. Lo spettatore rimane immerso dentro ad un sogno per quasi tutta la durata della pellicola, lasciandosi confondere insieme ai partecipanti del “sogno condiviso”. Il cast è eccelso e la colonna sonora di Hans Zimmer ci accompagna per tutte le scene, amalgamandosi in maniera perfetta. 

Consigliato perché: la regia di Nolan non delude per gli amanti del suo tocco illusionistico. E’ un film innovativo che lascia riflettere e che porterà lo spettatore a riguardarlo per altre due, tre volte, volendo capire al meglio tutte le dinamiche della storia.

Non consigliato perché: E’ molto lungo e ogni discorso ha un’importanza fondamentale per capire al meglio l’intera trama non lineare, non è adatto per chi non ha la pazienza di stare attento per quasi tre ore di film.

 

 

 

Recensione ed Opinione del film ''Inception''Indice dell'Analisi del Film ''Inception''


Christopher Nolan ci regala una pellicola innovativa, mischiando svariati generi e lasciando allo spettatore "carta bianca" per la propria interpretazione personale. Inception, infatti, è onirico ed illusionistico, ci porta nel mondo del sogno e del subconscio e spiega il meccanismo complesso che compie la mente umana durante il momento del sonno.

Il sogno non ha un inizio, è fragile, è malleabile perchè frutto della nostra immaginazione. Nolan si diverte a confonderci, a mostrare una trama non lineare e a soffermarsi su piccoli dettagli che, man mano, prendono una piena significativa. Il totem di Cobb è uno degli elementi più importanti del film, che suddivide la realtà dal sogno.

Grazie al lavoro a ingaggio di Saito (Ken Watanabe) compiamo tre salti temporali dentro la mente di Fischer (Cillian Murphy), infarcite di scene action e momenti più drammatici per colpa delle apparizioni di Mal (Marion Cottillard), moglie defunta di Cobb, che spezzano il sogno con elementi frastornanti.

Ogni livello del sogno è un'architettura disegnata dalla mente di Arianna (il labirinto del livello finale è una citazione dell'opera greca), personaggio importante che aiuterà Cobb a sopperire le sue difficoltà nel mantenere la moglie al di fuori del suo lavoro.

Ogni livello è infarcito da scene significative che trattengono lo spettatore col fiato sospeso, dal subconscio difensivo di Fischer al problema della "morte" nel sogno, il quale porterebbe ad un limbo per colpa dello stato di sonno profondo in cui sono immersi tutti i partecipanti al sogno.

Il tempo è misurato in maniera totalmente diversa, ogni minuto nel mondo reale è scandito con più lentezza man mano che ci si addormenta dentro al sogno; tre livelli sono dieci anni percepiti. Nel secondo livello è eccelsa la scena che vede protagonista Arthur (Joseph Gordon-Levitt) in una sequenza che ricorda le acrobazie di "Matrix" senza soffermarsi troppo sulla presunta citazione.

Un giro a 360° gradi lungo il corridoio di un albergo in una sequenza di combattimento senza alcuna forza di gravità per colpa del "salto", un metodo efficace per svegliare il dormiente, accompagnato dalla magnifica canzone di Piaf "non, je ne regrette rien", le cui note rimangono in sottofondo percepito come un eco distante.

Nolan si destreggia bene dentro le mappe sconosciute della psiche umana, ci lascia con il fiato sospeso, ci mostra come la mente non è in grado di distinguere la realtà dal sogno quando ne siamo immersi nonostante l'assurdità dei mondi che siamo in grado di creare.

Con un budget di duecento milioni di dollari ci regala un film completo, prolisso, che lascia perdere lo spettatore per strada ma che riporta a galla a sorpresa, macchiandolo di domande che rimarranno anche alla fine dei titoli di coda. 

 

 

 

FRASI CELEBRI del film ''Inception''Indice dell'Analisi del Film ''Inception''


{extravote 2} a) Cobb: Dreams feel real while we're in them. It's only when we wake up that we realize something was actually strange. 

[Cobb: I sogni sembrano reali finché ci siamo dentro, non ti pare? Solo quando ci svegliamo ci rendiamo conto che c'era qualcosa di strano.]

 

{extravote 3} b) Saito: You remind me of someone... a man I met in a half-remembered dream. A man possessed of some radical notions. 

[Saito: Apparteneva a un uomo che ho conosciuto in un sogno quasi dimenticato. Un uomo posseduto da alcuni concetti radicali.]

 

{extravote 4} c) Mal: You're waiting for a train. A train that will take you far away.

You know where you hope this train will take you, but you don't know for sure. Yet it doesn't matter, because we'll be together. 

[Mal: Stai aspettando un treno, un treno che ti porterà molto lontano. Sai dove speri che questo treno ti porti, ma non puoi averne la certezza. Però non ha importanza, perché saremo insieme.]

 

 

 

TRAILER del film ''Inception''Indice dell'Analisi del Film ''Inception''



Compra il DVD o il Blu-Ray del Film



Compra il DVD o il Blu-Ray del Film


 

 

COMMENTA questa Recensione del film ''Inception''Indice dell'Analisi del Film ''Inception''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.



Avatar di GiuChris
GiuChris ha risposto alla discussione #702 6 Anni 2 Mesi fa
Trovo la trama essenzialmente sviluppata, anche se a mio parere andava arricchita con qualche informazione in più come riguardo il fatto che Dom rifiuti l'idea di lasciar andare sua moglie poiché si sente in colpa di aver procurato la sua morte effettuando un innesto di una idea nel suo subconscio. E' un avvenimento abbastanza cruciale che influenza la trama del film. Per il resto è ben fatto.
Avatar di admingat
admingat ha risposto alla discussione #705 6 Anni 2 Mesi fa
Sono concorde con la sua disamina e la ringrazio del commento molto puntuale e gradito ;)