Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

FILM ''Il grande Gatsby'' (2013): Valutazione, Trama, Recensione e Frasi del FilmFilm ''Il grande Gatsby'': 


Valutazione Media: 2,61 su 5:

  • Secondo IMDB: 3,65 stelle su 5
  • Secondo il pubblico di MyMovies: 2,09 stelle su 5;
  • Secondo l'autore di questo articolo: 2,09 stelle su 5

 

DESCRIZIONE: Il film ''Il grande Gatsby'' è un film Drammatico del 2013 con Tobey Maguire e Leonardo di Caprio, regia di Baz Luhrmann.Vi presentiamo il Trailer in italiano e in originale del film ''Il grande Gatsby'', la sua recensione normale e tecnica, la trama, le opinioni dei lettori e dei critici. A grande richiesta riportiamo anche le frasi del film ''Il grande Gatsby''.

 

Info Generali:

Titolo Originale: The great Gatsby;

Pronuncia del Titolo: "De greit Ghetsbi";

Titolo Italiano: Il grande Gatsby;

Genere: Drammatico;

- COMPRA IL FILM
... CLICCANDO ''QUI''

 

 

Anno: 2013;

Uscita in America: 10 Maggio 2013;

Uscita in Italia: 16 Maggio 2013;

Durata: 142 minuti;

Regia di: Baz Luhrmann;

Sceneggiatura di: Catherine Martin;

 

Attori Principali del film ''Il grande Gatsby'': 

[Isla Fisher] (38anni*) interpreta Myrtle Wilson;

[Tobey Maguire] (37anni*) interpreta Nick Carraway;

[Carey Mulligan] (27anni*) interpreta Daisy Buchanan;

[Leonardo di Caprio] (39anni*) interpreta Jay Gatsby;

* Età degli attori quando hanno girato il film ''Il grande Gatsby''.

 

 

 

TRAMA del film ''Il grande Gatsby''Indice dell'Analisi del Film ''Il grande Gatsby''


Siamo nell'inverno del 1929, Nick Carraway, veterano della prima guerra mondiale laureatosi a Yale, si trova in un ospedale psichiatrico per curare la sua dipendenza dall'alcol. Nel corso di una seduta con il medico Walter Perkins, Nick inizia a parlare di Jay Gatsby, secondo lui l'uomo più promettente che avesse mai incontrato. Nick ha però difficolta nell'esprimersi verbalmente, così il medico gli suggerisce di mettere per iscritto i suoi pensieri dal momento che la scrittura è la sua vera passione.

Attraverso un flashback ritorniamo nell'estate del 1922: Nick all'epoca si era trasferito dal midwest a New York per lavorare come agente di borsa affittando una modesta abitazione a West Egg (Long Island) accanto al bellissimo palazzo di proprietà di Jay Gatsby, un importantissimo uomo d'affari. Nel corso dell'estate Nick riceve un invito ad una delle famose feste di Gatsby alle quali aveva sempre "assistito" in lontananza: scoprirà di essere l'unico ad aver ricevuto l'invito e che nessuno degli ospiti aveva mai incontrato il signor Gatsby prima d'ora.

Quest'ultimo, dopo un colloquio in privato, prenderà in simpatia Nick, tanto che un giorno gli offrirà un giro in città sulla sua automobile gialla. Sarà per Nick l'occasione di addentrarsi maggiormente nel mondo di questo uomo misterioso.

Durante il pranzo i due incontrano accidentalmente Tom, il marito della cugina di Nick, Daise della quale Gatsby è innamorato: i due avevano avuto una storia clandestina cinque anni prima e tutte le feste da lui organizzate avevano l'esclusivo scopo di incontrare Daisy. Decide così di chiedere a Nick di invitare Daisy a casa per un the, assicurandosi che non avrebbe proferito parola circa la sua presenza.

Gatsby e Daisy, dopo un primo goffo incontro, riprnderanno a frequentarsi: Gatsby ben presto si recherà al Plaza, famoso hotel sulla fifty avenue, per comunicare a Tom che Daisy aveva scelto lui: Dopo un acceso confronto tra i due uomini, Daisy scappa a bordo della famosa auto gialla. Tom, a sua volta, aveva un'amante di nome Myrtle, la moglie di George Wilson proprietario di una stazione di rifornimento.

La donna verrà uccisa investita dall'auto gialla ma è mistero sul chi ne fosse alla guida. Il mattino seguente Gatsby verrà ucciso da George che a sua volta si ucciderà. Al funerale di Gatsby sarà presente solo Nick ed un manipolo di fotografi e giornalisti.

 

 

 

Il film ''Il grande Gatsby'' è consigliato a...Indice dell'Analisi del Film ''Il grande Gatsby''


Consigliato? SI. Non adatto ad un pubblico di età inferiore ai tredici anni. Il film contiene svariati elementi: il mistero, gli affari, gli scontri a muso duro, l'amore e l'omicidio passionale. Si caratterizza pertanto come una pellicola molto variegata e trasversalmente fruibile da pubblici diversi. Lo consiglierei, in particolare, a coloro che hanno già letto il libro in quanto la visione del film arricchirà il background emotivo acquisito attraverso la lettura del libro. 

Consigliato perché: Ottimo esempio di trasposizione e arricchimento cinematografico.

Non consigliato perché: A volte eccede sull'impatto visivo tralasciando l'emotività del contenuto.

 

 

 

Recensione ed Opinione del film ''Il grande Gatsby''Indice dell'Analisi del Film ''Il grande Gatsby''


Il film è stato soggetto a critiche contrastanti: inevitabile risulta il paragone con la versione del 1974 sceneggiata da Coppola e con il romanzo di Scott Fitzgerald: rispetto al primo film, questo risulta essere molto ricco, quasi vivace dal punto di vista emotivo tanto da riuscire a mantenersi in equilibrio con il tono amaro del racconto.

In relazione al romanzo, dal mio punto di vista, il film assume un carattere necessario: esistono nel libro di Scott Fitzgerald spunti importanti che necessitano però di essere tradotti nel linguaggio cinematografico e, perchè no, in quello musicale prorpio la fine di creare la giusta enfasi.

Lo stesso Scott ha dichiarato che il modo mogliore per godersi il film è quello di mettere da parte qualsiasi fine letterario che siamo tentati di portare con noi. Assolutamente ineccepibile la performance del protagonista Leonardo di Caprio, il The Hollywood Reporter ha definito l'interpretazione degli attori "di prima classe" considerando comunque la produzione generale esagerata dall'inizio alla fine, esagerazione che, dal mio punto di vista, rappresenta l'elemento di fascino principale della pellicola.

Meno incisiva la presenza di Tobey Maguire, interprete di Nick, fatto questo da attribuire non solo all'attore tradizionalmente poco carismatico ma anche al ruolo più "in ombra" rispetto a quello del protagonista.

 

 

 

FRASI CELEBRI del film ''Il grande Gatsby''Indice dell'Analisi del Film ''Il grande Gatsby''


{extravote 2} Frase del film n°1:

a) Nick: Gatsby believed in the green light. 

[Nick: Gatsby credeva nella luce verde.]

 

{extravote 3}Frase del film n°2:

b) Daisy: I would have done with you all the things i've done. 

[Daisy: Vorrei aver fatto con te tutte le cose che ho fatto.]

 

{extravote 4} Frase del film n°3:

c) Jordan Baker: He looked her like all the girls would like to be watched. 

[Jordan Baker: La guardava come tutte le ragazze vorrebbero essere guardate.]

 

{extravote 5} Frase del film n°4:

d) Gatsby: My life must stand tall, must go on. 

[Gatsby: La mia vita deve puntare in alto, deve andare avanti.]

 

{extravote 6} Frase del film n°5:

e) Nick: So we continue to row, boats against the current, borne back ceaselessly into the past. 

[Nick: Così continuiamo a remare, barche controcorrente, risospinti senza posa nel passato.]

 

 

 

TRAILER del film ''Il grande Gatsby''Indice dell'Analisi del Film ''Il grande Gatsby''



Compra il DVD o il Blu-Ray del Film



Compra il DVD o il Blu-Ray del Film


 

 

COMMENTA questa Recensione del film ''Il grande Gatsby''Indice dell'Analisi del Film ''Il grande Gatsby''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.