Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

9. Dicono del Film ''Julie & Julia''icona indice


Critica Italiana: [1]

  • Natalia Aspesi da La Repubblica del 23 Ottobre 2009: «[...] mentre il film si occupa di Julie (la giovane e graziosa Amy Adams) che, nel suo sgangherato cucinino si sente assassina quando getta le aragoste vive nell¿acqua bollente, non se ne può più che riappaia la Streep che la regista è riuscita a far sembrare più grande degli altri, coi suoi ridicoli cappellini e le grida di giubilo che non si sa quale nostra attrice riuscirà a doppiare.»
  • Alessandra Levantes Kezich da La Stampa del 23 Ottobre 2009: «[...] a dispetto del fatto che Amy Adams è una buona attrice, quella di Julia resta una figura ben poco interessante. E non si vede l'ora che torni Meryl, magnifica in coppia con il marito Stanley Tucci, per non parlare del suo esilarante duetto con la sorella Jane Lynch..»
  • Silvia Marinucci da 35mm.it del 23 Ottobre 2009: «La Ephron - autrice anche della scenli style=Ann Roth – Costumista: nata nel 1931, ha lavorato non solo per il cinema ma anche per Broadway. Lavorò per la trasposizione cinematografica di Brigadoon. Ha vinto l'Oscar per i costumi ne Il paziente Inglese e nominata per Le stagioni del cuore, Il talento di Mr Ripley e The Hours. È stata nominata anche all'Emmy per la miniserie Angels in America che vede ancora Meryl Streep in azione. Nel 2000 è stata onorata con il premio alla carriera Irene Sharaff.eggiatura - riesce a fo ndere e intrecciare in maniera abilissima le due storie con un pizzico di ironia. Il merito del successo va soprattutto alle due attrici protagoniste, Amy Adams e Meryl Streep, nei rispettivi ruoli di Julie e Julia. Nonostante la convincente interpretazione della Adams, la scena è inevitabilmente rubata dal fare curioso e una voce da 'usignolo' della Streep. [...] Una commedia allegra, ironica e 'romantica; un'occasione per ricordarsi che è necessario non arrendersi mai e credere in se stessi. »
  • Valerio Sammarco da Cinematografo.it del 22 Ottobre 2009: «Brillante e divertente nella prima parte, il film della Ephron (che i più ricorderanno per Insonnia d'amore e C'è posta per te) non riesce a mantenersi costante, succube - com'era del resto prevedibile - della straordinaria performance della solita Meryl Streep [...] Amy Adams, del resto, non è la Streep: e se alla fine ne esce solamente con qualche livido e nulla di più, lo si deve semplicemente al fatto che le due attrici, agendo su piani temporali differenti, non hanno mai dovuto condividere un'inquadratura.»

 

Critica Estera: [2]

  • Compra il DVD o il Blu-Ray del Film

    Ruth Hessey da MovieTime del 8 Ottobre 2009: «Ebullient, witty, and wonderfully warm-hearted Julie & Julia is a celebration of how to live life to the full.»
  • Charlie McCollum da SanJose Mercury News del 19 Agosto 2009: «Sometimes a meal can be less than perfect but still so thoroughly enjoyable that a missed ingredient here or a bit of overcooking there doesn't really matter.»
  • Michael Phillips dal Chicago Tribune del 14 Agosto 2009: «One can't help but wonder if Ephron would've been better off focusing exclusively on Child: She's simply more interesting screen company. But Ephron's commercial touch serves her well here.»
  • James Berardinelli da ReelViews del 11 Agosto 2009: «Perhaps the most disappointing thing about Julie & Julia is the lack of dramatic closure.»
  • David Denby dal New Yorker del 17 Agosto 2009: «Julie & Julia is one of the gentlest, most charming American movies of the past decade»

COMMENTA questa Recensione del film ''Julie & Julia''icona indice


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.



Avatar di admingat
admingat ha risposto alla discussione #352 11 Anni 1 Mese fa
Ho apprezzato particolarmente questa pellicola. Molto genuina, molto easy, e con un'attrice che ho sempre ammirato per la sua freschezza: Amy Adams (anche se esteticamente, preferisco l'acconciatura che ha in "Una notte al museo 2").
E' un film per coloro che sono davvero amanti della cucina (sia per chi adora lavorare ai fornelli che chi ama mangiare) e che non disprezza il fatto che vengano raccontate due storie molto divergenti all'inizio ma comunicanti alla fine.
Film consigliato.