Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

FILM ''La fine del mondo '' (2013): Valutazione, Trama, Recensione e Frasi del FilmFilm ''La fine del mondo '': 


Valutazione Media: 4,03 su 5:

  • Secondo IMDB: 4,5 stelle su 5
  • Secondo il pubblico di MyMovies: 3,6 stelle su 5;
  • Secondo l'autore di questo articolo: 4 stelle su 5

 

Info Generali:

Titolo Originale: The world’s end;

Pronuncia del Titolo: "De uorld’s end";

Titolo Italiano: La fine del mondo;

Genere: commedia/fantascienza;

- COMPRA IL FILM
... CLICCANDO ''QUI''

 

 

Anno: 2013;

Uscita in America: 23 agosto 2013;

Uscita in Italia: 26 settembre 2013;

Durata: 109 minuti;

Regia di: Edgar Wright;

Sceneggiatura di: Edgar Wright, Simon Pegg;

 

Attori Principali del film ''La fine del mondo'': 

[Simon Pegg] (44anni*) interpreta Gary King;

[Nick Frost] (42anni*) interpreta Andrew Knightley;

[Martin Freeman] (42anni*) interpreta Oliver Chamberlain;

[Paddy Considine] (40anni*) interpreta Steven Prince;

* Età degli attori quando hanno girato il film ''La fine del mondo ''.

 

 

 

TRAMA del film ''La fine del mondo ''Indice dell'Analisi del Film ''La fine del mondo ''


Dopo vent'anni di separazione un gruppo di cinque uomini si riunisce nella loro città natale, capitanati da un testardo e immaturo Gary King (Simon Pegg), per riprovare a percorrere il leggendario Miglio Dorato, una maratona di bevute nei dodici pub di Newton Haven, fino ad arrivare alla meta finale del tour, il "The World's End" ossia la fine del mondo.

Nonostante riformare il gruppo di amici si riveli complicato all'inizio, Gary si ritroverà a percorrere i fili che hanno condotto lui e gli altri quattro alla separazione, riprendendo storie rimaste in sospeso e rivivendo i ricordi di quella famosa serata mai portata a termine.

Ma la città, dentro di sè, cova un segreto che porterà ad un disastroso e sorprendente risvolto. I cinque amici capiranno che la loro vera e unica preoccupazione è il futuro che li attende, sia per loro che per l'intera umanità.

Raggiungere il pub finale non solo sarà il raggiungimento di un obiettivo, ma diventerà la loro più grande sfida finale. 

 

 

 

Il film ''La fine del mondo '' è consigliato a...Indice dell'Analisi del Film ''La fine del mondo ''


Consigliato? SI ... Un pubblico vasto, tra adulti e giovani poco impressionabili.

Divertente, ironico, condito dall’immancabile humor inglese che ha sempre caratterizzato la “Trilogia Del Cornetto”, scorre veloce e scandisce appieno fantascienza, drammaticità e commedia con scene ben distinte tra loro. 

Consigliato perché: per chi ama il genere “fantascienza”, con trama veloce, semplice e a portata di tutti è il film perfetto. Divertente e surreale.

Non consigliato perché: per i più impressionabili alcune scene potrebbero infastidire, per i non-amanti dell’humor inglese potrebbe risultare, a tratti, noioso. 

 

 

 

Recensione ed Opinione del film ''La fine del mondo ''Indice dell'Analisi del Film ''La fine del mondo ''


Giunti alla fine della trilogia “inglese” del Cornetto il trio Edgar Wright, Nick Frost e Simon Pegg mette in scena un film intriso di sarcasmo, amicizia, amore e fantascienza.

Come nei due film precedenti (Shaun of the Dead e Hot Fuzz) il tema principale, visto in maniera diversa, è l’amicizia: affrontata, come al solito, in un momento particolarmente surreale, in cui risaltano problemi, diatribe e confessioni tenute dentro per troppo tempo.

Grazie ad una maratona chiamata il “Miglio Dorato” tra i pub della loro città natale, cinque uomini (chi, ormai, affermato e chi no) ritornano sui passi della loro adolescenza per finire un percorso mai portato a termine.

Questo porterà ad uno sconvolgimento senza eguali nelle loro vite, si ritroveranno ad affrontare un ostacolo troppo grande per loro. Raggiungere il The World’s End diventerà la loro unica priorità per l’intero film, infarcito di colpi di scena e scene movimentate, con immancabili combattimenti ben giostrati e inquadrature studiate al dettaglio, solita firma del regista.

Colonna sonora perfetta, riesce a suddividere le varie scene con i relativi significati che ne verranno a galla. È un film esilarante, surreale, colmo di citazioni che richiamano gli altri due film della Trilogia (che gli appassionati coglieranno senza problemi).

Scorrevole e senza una trama complessa, si arriva alla fine con la speranza di capire il motivo per cui tutto è cominciato. Ritorna a galla il passato e, con questo, una spiazzante verità che cambierà per sempre le vite dei protagonisti. E il cornetto, l’immancabile simbolo che ha caratterizzato l’intera saga, farà la sua “comparsa” in una maniera del tutto diversa, a sorpresa, portando un sorriso malinconico nei cuori di chi lo ha seguito fin dall’inizio. 

 

 

 

FRASI CELEBRI del film ''La fine del mondo ''Indice dell'Analisi del Film ''La fine del mondo ''


{extravote 2} a) Gary King: ”There's only one Gary King!”  

[Gary King: “C’è solo un Gary King!”]

 

{extravote 3} b) Andrew Knightley: How can you tell if you're drunk if you're never sober?” 

[Andrew Knightley: “Come si può sapere se sei ubriaco se non si è mai sobrio?”]

 

{extravote 4} c) Gary King:“And we're back! Just like the five musketeers!” 

[Gary King: “Siamo tornati, proprio come i cinque moschettieri!”]

 

{extravote 5} d) Gary King: We want to be free!

[Gary King: Vogliamo essere liberi!]

 

{extravote 6} e) Steven Prince: 'Boo-Boo'? What is that?

[Steven Prince: 'Boo-Boo'? Che cos'è?]

 

{extravote 7} f) Gary King: Five guys, twelve pubs, fifty pints!.

[Gary King: Cinque ragazzi, venti locali, cinquanta pinte di birra!]

 

 

 

 

TRAILER del film ''La fine del mondo ''Indice dell'Analisi del Film ''La fine del mondo ''



Compra il DVD o il Blu-Ray del Film



Compra il DVD o il Blu-Ray del Film


 

 

COMMENTA questa Recensione del film ''La fine del mondo ''Indice dell'Analisi del Film ''La fine del mondo ''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.



Avatar di admingat
admingat ha risposto alla discussione #710 6 Anni 2 Mesi fa
4 stelle per questo film sono eccessive secondo il mio modesto e personalissimo parere. Ritengo sia un film a sprazzi interessante e divertente che però termina nell'assurdo e nel demenziale. Un film che supera di poco la sufficienza ma che, visto una volta, non riguarderei una seconda.