Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

6. Recensione Tecnica (ed Eventuali comparazioni con altri registi ed opere) del film ''Match Point''icona indice


Per spiegarci il tema del destino, Woody Allen utilizza la metafora della pallina da tennis che rimbalza sul nastro della rete: se andrà dall'altra parte avrai vinto, se cadrà dalla tua hai perso e per far ciò inizia il film con la voice over e l’inquadratura di una pallina da tennis che poi si ferma in un freeze frame al di sopra del nastro.

Vi è anche l’uso del montaggio alternato.

Woody Allen ha ripreso i temi già trattati nella storyline di Jude e Dolores in ''*Crimini e Misfatti*''.

Chris qui è al livello di Jude con l’unica differenza che è lui a compiere l’omicidio e non sembra portare alcun tipo di rimorso, anche qui vi è il crimine perfetto, anche se in Match Point lo è grazie alla fortuna.

Nola è da paragonare a Dolores: entrambe vogliono che la persona che amano prenda una decisione e le sue responsabilità senza fuggire.

Il tema del tradimento è poi possibile approfondirlo in ''*Closer*'' (2004) di Mike Nichols.

COMMENTA questa Recensione del film ''Match Point''icona indice


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.



Avatar di admingat
admingat ha risposto alla discussione #354 8 Anni 5 Mesi fa
Scarlett Johansson non si può di certo dire che incarna i canoni assoluti della bellezza, ma Woody Allen l'ha formata e trasformata in una calamita d'attrazione sensuale e sessuale senza eguali. Persino chi non ama le fumatrici, o le bionde, o chissà cos'altro, non può non essere attratto da lei. E' a dir poco straordinaria e provocante in ogni gesto ed ammiccamento... E di fatti anche il protagonista ne viene attratto cadendo come in vortice dalla quale sembra non uscirne.
Il finale è straordinario per maestria e per la storia. Le ultime scene racchiudono e sintetizzano tutto il film per quei pochi che non ne avessero compreso la morale.. ma la "fine" di uno dei protagonisti mi ha fatto struggere il cuore. Film ovviamente consigliatissimo.