Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

FILM ''Mangia prega ama'' (2013): Valutazione, Trama, Recensione e Frasi del FilmFilm ''Mangia prega ama'': 


Valutazione Media: 2,69 su 5:

  • Secondo IMDB: 2,08 stelle su 5
  • Secondo il pubblico di MyMovies: 2,00 stelle su 5;
  • Secondo l'autore di questo articolo: 4,00 stelle su 5

 

DESCRIZIONE: Il film ''Mangia prega ama'' è un film Drammatico del 2010 con Viola Davis e Julia Roberts, regia di Ryan May. Vi presentiamo il Trailer in italiano e in originale del film ''Mangia prega ama'', la sua recensione normale e tecnica, la trama, le opinioni dei lettori e dei critici. A grande richiesta riportiamo anche le frasi del film ''Mangia prega ama''.

 

Info Generali:

Titolo Originale: Eat Pray Love;

Pronuncia del Titolo: "It prei lav";

Titolo Italiano: Mangia prega ama;

Genere: Drammatico;

- COMPRA IL FILM
... CLICCANDO ''QUI''

 

 

Anno: 2010;

Uscita in America: 13 Agosto 2010;

Uscita in Italia: 17 Settembre 2010;

Durata: 140 minuti;

Regia di: Ryan Murphy;

Sceneggiatura di: Ryan Murphy;

 

Attori Principali del film ''Mangia prega ama'': 

[Javier Bardem] (41anni*) interpreta Felipe;

[James Franco] (32anni*) interpreta David;

[Julia Roberts] (43anni*) interpreta Elizabeth Gilbert;

[Viola Davis] (45anni*) interpreta Delia;

* Età degli attori quando hanno girato il film ''Mangia prega ama''.

 

 

 

TRAMA del film ''Mangia prega ama''Indice dell'Analisi del Film ''Mangia prega ama''


La protagonista Liz Gilbert è un'affascinante donna di New York apparentemente felice ed appagata: ha una bella casa a New York, un matrimonio che sembra procedere a gonfie e vele ed una carriera di successo. Vittima del sistema, va avanti in un'abitudinaria routine che le fa perdere di vista ciò che vuole davvero. Stretta in questa vita sempre uguale e dettata da canoni imposti dalla società decide, a tre anni dal difficile divorzio dal marito e da una non facile relazione con il giovane David, di partire alla volta di Roma.

Quì la sua missione sarà quella di imparare a godersi la vita, a godersi il cibo. Giungerà con questi stessi scopi a Napoli dove conoscerà Giovanni ed una giovane ragazza svedese. Nulla di meglio di una città come Napoli per approfondire ulteriormente i piaceri del palato e così arriva ad ingrassare di ben dodici chili.

Lasciata l'Italia parte alla volta dell'India: quì trascorrerà del tempo meditando e confrontandosi con Richard, un uomo con alle spalle un divorzio e che ha promesso a se stesso di rimanere lì finchè non fosse riuscito a perdonarsi onestamente la colpa del fallimento del proprio matrimonio.

Liz farà poi tappa a Bali in Indonesia dove verrà aiutata da uno sciamano a guarire la tristezza che ha nel cuore: essere se stessi è la parola d'ordine. Solo così riuscirà di nuovo a sorridere e ad amare. Sarà un incontro scontro con l'affascinante Felipe a farle cambiare la vita: alla fine deciderà, non senza svariate resistenze iniziali dovute al fallimento della precedente relazione, di vivere pienamente una storia d'amore già nata da tempo ma fino ad ora non completamente accettata.

 

 

 

Il film ''Mangia prega ama'' è consigliato a...Indice dell'Analisi del Film ''Mangia prega ama''


Consigliato? SI. Ad un pubblico di età non inferiore ai tredici anni. Caratterizzato complessivamente da un mix di elementi tra loro diversificati, è in grado di attrarre lo spettatore più romantico ma anche quello più refrattario a questo stile. Fa sicuramente riflettere sulla necessità di fermarsi e mettere al primo posto noi e ciò che vogliamo davvero e non ciò che è giusto per la società e per i canoni che essa ci propina. Solo così riusciremo ad essere davvero felici. 

Consigliato perché: Si tratta di un film molto ben costruito: nella suddivisione dei vari viaggi in Italia, India e Indonesia ripercorriamo le tappe necessarie per ritrovare noi stessi.

Non consigliato perché: Indugia troppo nella parte iniziale sul matrimonio fallito di Liz, appiattendo il ritmo che si sprigionerà meglio nel seguito.

 

 

 

Recensione ed Opinione del film ''Mangia prega ama''Indice dell'Analisi del Film ''Mangia prega ama''


Si tratta di un film che infonde serenità grazie anche alla straordinaria interpretazione di Julia Roberst più affascinante che mai. Naturalmente anche gli scenari contribuiscono al risultato finale: dalla caotica New York si passa alle nostre Roma e Napoli nelle quali si mette in scena una sorta di food-movie, alla riscoperta del piacere del cibo, primo passo per imparare a prendersi cura di sè, per poi passare alle suggestionanti immagini di Delhi e Pataudi in India e giungere alla fantastica Bali in Indonesia.

Nella struttura drammaturgica, tratta dal libro autobiografico di Elizabeth Gilbert edito in Italia da Rizzoli, è possibile rintracciare la rappresentazione della piramide dei bisogni di Maslow: l'essere umano necessita di soddisfare dapprima i bisogni fisiologici come cibo e sesso senza amore per poi innalzarsi verso il bisogno di appartenenza (l'amicizia) di riflessione e meditazione per poi essere pronto ad amare.

Quest'ultimo passaggio è reso possibile dall'incontro con Felipe, un uomo dal mio punto di vista estremamente affascinante: lui sarà in grado di far ritornare alla nostra Liz la voglia di vivere e di sorridere. Straordinaria la fotografia di Robert Richardson e le musiche di Dario Marianelli in grado di punteggiare sfumature e stati d'animo di progressiva rinascita della protagonista.

 

 

 

FRASI CELEBRI del film ''Mangia prega ama''Indice dell'Analisi del Film ''Mangia prega ama''


{extravote 2} Frase del film n°1:

a) Richard: If you can do space in your mind, opens a door, and then you know what makes the universe? Fills you...and all the rest does not count. 

[Richard: Se riesci a fare un po' di spazio nella tua mente, si apre una porta, e allora sai cosa fa l'universo? Ti invade... e tutto il resto non conta più.]

 

{extravote 3}Frase del film n°2:

b) Delia: Here you have a support network, you have so many friends and family who love you . 

[Delia: Quì hai una rete di sostegno, hai tanti amici e parenti che ti amano.]

 

{extravote 4} Frase del film n°3:

c) Felipe: Balance, darling, is do you not allow to love you less than you love itself. 

[Felipe: L'equilibrio, tesoro, è non permettere a nessuno di amarti meno di quanto tu ami te stessa.]

 

{extravote 5} Frase del film n°4:

d) Richard: To get to the castle you have to swim across the moat. 

[Richard: Per attraversare il castello devi attraversare a nuoto il fossato.]

 

{extravote 6} Frase del film n°5:

e) Ketut Llyer: Sometimes lose your balance for love itself is part of living a balance life. 

[Ketut Llyer: Alle volte perdere il tuo equilibrio per amore è parte stessa del vivere una vita equilibrata.]

 

 

 

TRAILER del film ''Mangia prega ama''Indice dell'Analisi del Film ''Mangia prega ama''



Compra il DVD o il Blu-Ray del Film



Compra il DVD o il Blu-Ray del Film


 

 

COMMENTA questa Recensione del film ''Mangia prega ama''Indice dell'Analisi del Film ''Mangia prega ama''


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.



Avatar di admingat
admingat ha risposto alla discussione #761 5 Anni 8 Mesi fa
Pellicola che mi è piaciuta solo quando Elizabeth Gilbert (Julia Roberts) si trovava in Italia, non tanto per una questione di campanilismo, quanto più per una eccessiva lungaggine e lentezza del film (a mio modesto giudizio).
Comunque, vederlo una volta non guasta perché si possono trarre da questo film tanti insegnamenti di vita.