Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Locandina Manifesto del film ''The Company Men''Film ''The Company Men'': 

Info Generali: 


Valutazione: 3,17 stelle su 5

Titolo Originale: The Company Men; 

Pronuncia del Titolo: "De Compani Men"; 

Titolo Italiano: The Company Men; 

Genere: Drammatico; 

Anno: 2010; 

Uscita in America: 22 gennaio 2010 (Anteprima al Sundance Film Festival), 10 dicembre 2010; 

Uscita in Italia: Dato non disponibile; 

Durata: 104 minuti; 

Regia: John Wells; 

Sceneggiatura: John Wells; 

Attori Principali

  • Ben Affleck (38anni*) interpreta Bobby Walker
  • Chris Cooper (59anni*) interpreta Phil Woodward
  • Kevin Costner (55anni*) interpreta Jack Dolan
  • Tommy Lee Jones (64anni*) interpreta Gene McClary

 

* Età degli attori quando hanno girato il film ''The Company Men''.

""Maggiori Info"" (Musiche, Montaggio, etc.) >>

1.a. Trama del film ''The Company Men''icona indice


Bobby Walker (Ben Affleck), Gene McClary (Tommy Lee Jones) e Phil Woodward (Chris Cooper), lavorano alla GTX, un'importante compagnia navale, il primo, addetto alle vendite, una mattina recatosi in ufficio si ritrova senza lavoro, licenziato a causa dei tagli del personae, dovuti ad un ridimensionamento della società. Seguirà le sue orme anche Phil e di conseguenza anche Gene.

I tre dovranno così apportare alcuni cambiamenti al loro stile di vita, rinunciando a molti privilegi e cercando solamente di riuscire a mandare avanti la famiglia. Bobby troverà un aiuto inaspettato dal cognato Jack (Kevin Costner) che lo assumerà nel suo cantiere edile.

 

 

1.b. Il film ''The Company Men'' è consigliato a...


A chi piacciono i film politici/economici, quelli che riflettono sulla realtà di oggi, sulla società e più in generale sul mondo e un motivo in più per non perderlo è il quartetto di premi Oscar (Ben Affleck, Chris Cooper, Kevin Costner e Tommy Lee Jones). Adatto quindi ad un pubblico di giovani ed adulti, per riflettere e pensare al futuro.

Consigliato perché: è toccante e fa riflettere.

Non consigliato perché: i primi venti minuti possono risultare noiosi.

 

Note del Film ''The Company Men''icona indice


  1. Recensione di Sentieridelcinema.it
  2. Recensione di Film.it
  3. Rassegna Stampa di Rotten Tomatoes

COMMENTA questa Recensione del film ''The Company Men''icona indice


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.



Avatar di admingat
admingat ha risposto alla discussione #607 7 Anni 10 Mesi fa
Finalmente un film che ridimensiona e riporta alla vera realtà persone che troppo presto hanno raggiunto il successo. Questo film tocca molti aspetti davvero reali anche se poi cade nel lieto fine un po' classico del sogno americano, mentre avrei preferito il trionfo delle proprie capacità ed il mettere la famiglia e gli affetti al primo posto.
A che serve guadagnare 4-10.000€ al mese se non vedi mai la tua famiglia? A che serve avere una casa del valore di 1-2 milioni di euro se non ci sei mai per godertela? A che pro avere i migliori telefoni cellulari, notebook, tablet, etc. se ne hai la nausea dato che sei costretto a lavorarci tutto il dì? A che pro avere un televisore da 60'' se o non sei mai a casa o lavori talmente tanto che la sera quando torni non hai il tempo per vederla? A che pro permettere agi alla famiglia se non hai il tempo per stare con loro a educare i tuoi figli, a godere della compagnia del tuo partner, ed a gustarti una bella e ghiacciata birra tra amici davanti alla tv?
Beh, questo film aiuta a riflettere, anche se non raggiunge davvero il cuore ed il massimo del pensiero (che spetta all'astante). Consigliato.